Al servizio del cittadino

Cosa succede all’eredità quando non c’è il testamento? Si apre la successione legittima!

pubblicato il 04/01/2018

Redatto da : Giorgio

Quando una persona muore senza lasciare un testamento, si apre la cosiddetta “successione legittima”: è la legge a scegliere gli eredi e le loro quote se non ci ha pensato il defunto con un testamento.

La legge ha scelto di dividere l’eredità tra diversi soggetti: il coniuge (anche separato), i discendenti (figli o nipoti), gli ascendenti (genitori o nonni), i fratelli e le sorelle, i parenti fino al sesto grado e, da ultimo, lo Stato.

Nel caso in cui il defunto lasci il coniuge e i figli, questi  erediteranno tutto e gli altri soggetti non riceveranno nulla. Il coniuge (anche separato) riceverà anche il diritto di abitazione nella casa coniugale.

Nel caso in cui il defunto non lasci né coniuge né figli, l’eredità andrà ai suoi ascendenti e fratelli e sorelle.

L’eredità andrà ai parenti fino al sesto grado, solo se il defunto non lascia coniuge, né figli, né ascendenti o fratelli e sorelle.

Lo Stato, infine, eredita solo se il defunto era totalmente privo di parenti alla sua morte o se nessuno dei parenti in vita ha accettato l’eredità.


Di seguito riportiamo una tabelle in cui spieghiamo in maniera semplice la suddivisione delle quote dell’eredità in caso di successione legittima, in base ai soggetti che il defunto lascia in vita.

 

Coniuge

Figli

Ascendenti

Fratelli/Sorelle

Parenti

Stato

QUOTE

 

 

1

 

 

 

 

 

 

 

½ eredità + diritto di abitazione per il coniuge – ½ eredità al figlio

 

 

 

 

√2+

 

 

 

 

 

⅓ eredità + diritto di abitazione per il coniuge – 2/3 eredità da dividere tra i figli

 

 

 

 

 

 

 

 

√ 1+

 

 

 

2/3 eredità + diritto di abitazione per il coniuge – 1/3 eredità da dividere tra gli ascendenti

 

 

 

 

√ 1+

 

 

2/3 eredità + diritto di abitazione per il coniuge – 1/3 eredità da dividere tra fratelli e sorelle

 

 

 

 

 

 

intera eredità al coniuge

 

 

√ 1+

 

 

 

 

Intera eredità da dividere tra i figli

 

 

 

 

√ 1+

 

 

Intera eredità da dividere tra fratelli e sorelle

 

 

 

2

 

1

 

 

⅔ eredità da dividere tra gli ascendenti – 1/3 eredità al fratello/sorella

 

 

 

2

 

2+

 

 

½ eredità da dividere tra gli ascendenti – ½ eredità da dividere tra fratelli e sorelle

 

 

 

1

 

1

 

 

½ eredità all’ascendente – ½ eredità al fratello/sorella

 

 

 

 

 

√ 1+

 

Intera eredità da dividere tra i parenti

 

 

 

√ 1+

 

 

 

Intera eredità da dividere tra gli ascendenti

 

 

 

 

 

 

Intera eredità allo Stato

 

 

Conosci i nostri servizi ONLINE