Al servizio del cittadino

Chiarissimo.com approda su Eppela: la piattaforma internazionale di raccolta fondi ha scelto il nostro sito!

pubblicato il 04/05/2018

Redatto da : Giorgio

Eppela – capofila per la raccolta fondi – tra tanti progetti ha scelto Chiarissimo.com inserendoci sulla sua piattaforma. A colpire Eppela sono state l’originalità e la semplicità dei nostri servizi.

La nostra forza

Il nostro sito si serve di una piattaforma online all’interno della quale ciascun utente ha accesso alla propria area riservata e può caricare documenti e gestire le proprie pratiche comodamente da casa, in linea continua con i nostri giuristi.

Sostienici su Eppela!

Il nostro spirito è stato colto in pieno da Eppela, quindi fino al 16 giugno potrete trovarci anche cliccando qui e aiutarci a finanziare il nostro progetto.

Dunque se vorrai sostenere la nostra raccolta fondi, accedi al sito di Eppela (link) e acquista le pratiche ad un prezzo super scontato. 

Se non vorrai sostenerci direttamente potrai comunque darci una grandissima mano condividendo tra i tuoi amici la nostra campagna!

Da dove nasce Chiarissimo.com

Ciò che ci ha spinto a creare Chiarissimo.com è il bisogno sempre costante negli utenti di ricevere un aiuto in tutte quelle situazioni in cui esistono rimedi autonomi per la risoluzione di problematiche giuridiche. Molto spesso gli avvocati di oggi hanno un approccio del tutto simile a quello che avevano i loro colleghi di decenni fa. Il cliente viene in studio, spiega tutta la situazione nel suo complesso e delega totalmente l'avvocato: poi ci rivediamo a sentenza. 

Non vogliamo dire che questo sia giusto o sbagliato, ma dal punto di vista "imprenditoriale" riteniamo che oggi le esigenze delle persone coprano anche altre situazioni e che quindi ci siano tutta una serie di casi nei quali le persone possono essere aiutate ad applicare gli strumenti che la legge gli mette a disposizione, strumenti che non prevedono l’intervento di un avvocato ma che talvolta non sono di facile accesso.

In altre parole, non vogliamo sostituirci agli avvocati, ma vogliamo fornire un servizio diverso pur avendo anche noi competenze giuridiche. Oggi è necessario fornire risposte più veloci, spesso su questioni che una volta sarebbero state considerate secondarie e minori. Oggi le persone sono più diffidenti e bisogna conquistarsi la loro fiducia ad ogni piccolo servizio.

Infine, anche grazie a internet, oggi le persone hanno la possibilità di accedere a strumenti che prima erano preclusi: questo non deve essere visto come un ostacolo per il giurista, ma come un'opportunità.


Affrettati, la promozione durerà per poco tempo!

Conosci i nostri servizi ONLINE